La scuola

Questo progetto nasce dall’esigenza di creare in Italia un polo di eccellenza per la danza classica e contemporanea.

Da parecchi anni ormai la danza classica è entrata nelle case del grande pubblico tramite alcuni programmi televisivi che hanno voluto porre l’accento non solo sull’aspetto commerciale televisivo, ma sul far conoscere l’ambiente più serio e difficile di questo meraviglioso mondo che è la danza.

Questo sicuramente, a livello nazionale, ha portato ossigeno al mondo della danza classica aumentando notevolmente gli iscritti alle scuole, agli stage e ai concorsi a essa legati.

Tra i personaggi che maggiormente hanno contribuito a rivalutare la danza classica c’è sicuramente l’insegnante e coreografa Alessandra Celentano, Docente della scuola di Amici.

OBIETTIVI GENERALI

Nasce così l’idea di creare una scuola di alto livello, un’Accademia che prepari giovani talenti da un punto di vista tecnico e professionale, che sia anche un collegamento con il mondo del lavoro, tenendo conto delle personali attitudini; tutte queste caratteristiche appartengono ad alcune compagnie di danza che si sono già dimostrate disponibili e molto interessate a collaborare con la nostra scuola.

Da un incontro professionale di Alessandra Celentano e Roberta Bozzalla nasce l’idea di individuare nel Pinerolese il primo centro in cui creare questa scuola, essendo Pinerolo diventato un punto d’incontro di numerosi ballerini.

OBIETTIVI SPECIFICI

  • Diffondere la cultura della danza;
  • Valorizzare la scuola di danza come luogo di formazione;
  • Far emergere il valore aggiunto della danza nella formazione dei giovani e nella comprensione di giovani di culture ed etnie differenti;
  • Incrementare il pubblico per tutti gli eventi legati alla danza;
  • Stabilire relazioni tra luoghi (famiglia, scuole di danza, scuole istituzionali, teatro) e attività di formazione (danza, musica);

Gallery